Può la prevenzione della perdita muscolare?

Autore: Dr Taher Mahmud
Pubblicato: | Aggiornato: 26/02/2020
Editor: Top Doctors®

La perdita del muscolo è stata associata a lungo con le idee di inattività e invecchiamento e che nel tempo diventa inevitabile. La perdita di massa muscolare e indebolimento del muscolo è conosciuta come sarcopenia. Il dottor Tamer Mahmud, esperto reumatologo e direttore presso la London Osteoporosis Clinic , spiega di più.

Qual è la sarcopenia?

Sarcopenia è una perdita di coordinazione e di massa muscolare, che può portare a un equilibrio scarso, difficoltà a camminare e trovare attività quotidiane diventano più complicate per eseguire. Questi segni che si riferiscono alla vecchiaia sono spesso legati alla sarcopenia - si è immaginato da lungo tempo che questo processo fosse naturale e inevitabile. La ricerca suggerisce, tuttavia, che ciò è errato e che la forza muscolare può essere migliorata e lo sviluppo della sarcopenia può essere controllata.

Allora che cosa provoca la sarcopenia?

A volte le cause possono essere correlate a malattie o ambiente e sono quindi fuori controllo del paziente. La sarcopenia è solitamente causata da tre fattori: carenza di proteine, cambiamenti nei livelli ormonali e ristrutturazione di unità motorie.

Le unità motorie si riferiscono ai neuroni del motore e alle fibre muscolari che essi dirigono. La ristrutturazione delle unità motori avviene quando i neuroni motori alla fine muoiono e pertanto non possono comunicare comandi dal cervello. Quando i neuroni motori muoiono, le fibre muscolari corrispondenti si deteriorano - si chiama atrofia.

Le proteine ​​sono importanti nella massa muscolare, come è fatto dal muscolo. Il nostro corpo produce alcune proteine, ma il resto è necessario da fonti esterne, come ad esempio mangiare pesce, uova e latticini. Gli ormoni sono direttamente connessi alla produzione di proteine, e quando la concentrazione ormonale diminuisce (di solito quando invecchiamo), il corpo trova più difficoltà a produrre più proteine ​​per se stessa.

Ci sono altre complicazioni?

La sarcopenia è associata ad altri problemi di salute, come l'artrite reumatoide (in particolare nelle donne), l'osteoporosi (le ossa diventano più deboli), le cadute, le fratture, i problemi di mobilità e il diabete.

In definitiva la sarcopenia spesso comporta una perdita di indipendenza, a causa della diminuzione della funzione fisica. Questo può essere estremamente difficile per i pazienti affrontare e possono sentirsi frustrati che non sono in grado di svolgere attività da soli.

Quali sono i sintomi della sarcopenia?

In generale, la debolezza e la riduzione dei livelli di resistenza sono sintomi che sono evidenti in quanto influenzano l'attività fisica. Una perdita di resistenza e di debolezza complessiva può quindi portare ad inattività, che a sua volta provoca un ulteriore ritiro muscolare.

Può la prevenzione della perdita muscolare?

Per rallentare o invertire la perdita dei muscoli, i cambiamenti nello stile di vita sono importanti. Avere uno stile di vita sedentario rende le probabilità di sviluppare la sarcopenia più alta, in modo da esercitare ed essere attivi è raccomandato. L'esercizio di resistenza può contribuire a migliorare la forza muscolare - anche ad un'età più avanzata.

Poiché la sarcopenia è connessa alla proteina, si consiglia una dieta che garantisca la quantità corretta. Le lenticchie, i fagioli neri, le uova, il formaggio, il pesce e il pollo sono tra gli alimenti ricchi di proteine ​​che possono aiutare a mantenere una massa muscolare sana.

Ci sono molti fattori che contribuiscono alla sarcopenia e al suo sviluppo, ma per ridurre il rischio è consigliabile uno stile di vita sano, come spesso si raccomanda.

In coloro che hanno già segni della condizione, il consiglio non è diverso. La vitamina D o altri integratori possono essere consigliati, poiché bassi livelli di vitamina D sono associati alla sarcopenia. Altri suggerimenti consigliati possono essere quello di limitare il consumo di alcool e smettere di fumare, in quanto entrambe le abitudini sono collegate alla sarcopenia e al suo sviluppo.

Se siete preoccupati della sarcopenia e della perdita di muscoli associati, consultate uno specialista che ti può dare il consiglio di cui hai bisogno. Per prevenire la sarcopenia, per quanto possibile, assicuratevi di intraprendere un'attività fisica e, in generale, ricordi che le tue scelte di stile di vita hanno un effetto sui muscoli.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione
Dr Taher Mahmud

Dr Taher Mahmud
Reumatologia

Dr Taher Mahmud è un esperto reumatologo e osteoporosi leader con oltre 18 anni di esperienza e co-fondatore e direttore della London Osteoporosis Clinic. È la prima clinica del Regno Unito interamente dedicata alla screening, alla diagnosi e al trattamento precoce e post-fratture per prevenire le fratture e l'inversione dell'osteoporosi. Interessi del dottor Mahmud includono l'osteoporosi, l'artrite infiammatoria e l'infiammazione dei tessuti molli. Con la formazione iniziale di King's College, ha frequentato la reumatologia presso l'unità Lupus, l'ospedale di St Thomas e l'unità di reumatologia all'Ospedale Guy di Londra. Il dottor Mahmud ha un interesse speciale per sensibilizzare la prevenzione delle fratture dell'osteoporosi e della salute delle ossa. È apparso in numerose pubblicazioni riviste e ha scritto il proprio libro sul tema della cura e del feedback del paziente.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..