Insufficienza cardiaca: di cosa si tratta, e come viene trattata?

Autore: Dr Duncan Dymond
Pubblicato:
Editor: Jay Staniland

 

L'insufficienza cardiaca è quando il cuore non può soddisfare le esigenze di circolazione del sangue a causa del muscolo cardiaco non riuscendo a contrarsi correttamente. Si tratta di una condizione in cui la congestione si verifica nei polmoni e nei tessuti a causa della funzione cardiaca impropria. Un tipo recente scoperta di insufficienza cardiaca è insufficienza cardiaca diastolica, che è una riduzione delle prestazioni di uno o più dei ventricoli del cuore.

Non è la stessa cosa di un attacco di cuore (arresto cardiaco), che è un disturbo del ritmo, ed è possibile avere un attacco di cuore senza insufficienza cardiaca.

 

 

Quali sono i sintomi di insufficienza cardiaca?

 

I sintomi di insufficienza cardiaca sono legati alla formazione di contropressione grazie alla pompa non funziona.

Con il fallimento del lato sinistro del cuore, i polmoni possono diventare congestionato con fluido come una spugna bagnata, il che rende più difficile muoversi. Il primo sintomo è di solito mancanza di respiro che può essere presente quando salire le scale o camminare su una pendenza e come si arriva peggio, può causare dispnea a camminare in piano, e mentre si fa attività regolari.

Come i polmoni diventano sempre più congestionato, il paziente avrà difficoltà pianamente, come questo fa sì che i polmoni di riempirsi di liquido, e dovrà dormire seduto.

Quando il lato destro del cuore non riesce, i tessuti periferici diventano congestionate. Il sintomo più comune è gonfiore alle caviglie, addome gonfio a causa di ingrossamento del fegato, e fluido alla base della colonna vertebrale. Il paziente può anche diventare molto affaticato e letargico.

 

Quali sono le cause di insufficienza cardiaca?

 

Ci sono una serie di condizioni che danneggiano il muscolo cardiaco e può portare a insufficienza cardiaca:

 

  • arterie coronarie bloccate, che forniscono il cuore con il sangue.
  • La malattia delle valvole cardiache.
  • Anomalie del muscolo cardiaco, noto come cardiomiopatia.
  • Bere troppo alcol, e l'uso di alcuni farmaci.
  • Alcuni virus possono danneggiare il muscolo cardiaco.
  • cause come l'anemia possono richiedere il cuore a lavorare di più o possono influenzare il ritmo cardiaco.
  • La fibrillazione atriale in cui le camere superiori del cuore andare fuori ritmo.
  • Di lunga data non trattata pressione alta può causare insufficienza cardiaca se non trattata adeguatamente.

 

Quali sono i trattamenti disponibili per l'insufficienza cardiaca?

 

Ci sono diverse opzioni disponibili per trattare l'insufficienza cardiaca. In primo luogo, è importante correggere le cause come anemia, disturbi del ritmo e ipertensione, e ridurre l'assunzione di sale.

Farmaci noti come diuretici, più comunemente noti come diuretici, che causano i reni per rimuovere il liquido in eccesso e la congestione chiaro, possono essere assunte per via orale o per via endovenosa.

Diversi gruppi di farmaci come gli ACE-inibitori, beta-bloccanti e nitrati, possono avere effetti benefici e la facilità il carico sul cuore tesa.

Ci sono anche alcuni dispositivi che possono essere utilizzati per migliorare la funzione del cuore: 

  • Un tipo speciale di stimolatore cardiaco chiamato un pacemaker di risincronizzazione costringe le camere del cuore a battere più in modo sincrono e migliorare la funzione.
  • Il pacemaker può spesso essere combinato con un dispositivo defibrillatore che amministrare una scossa elettrica salvavita se un paziente va in un instabile ritmo pericolosa per la vita.
  • In alcune circostanze, la chirurgia può essere indicata per correggere una valvola anormale o per bypassare le arterie coronarie.
*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Dr Duncan Dymond
Cardiologia

Il dottor Duncan Dymond ha avuto una carriera eccezionale che dura da quattro decenni. Ha svolto ricerche pionieristiche nel campo delle malattie cardiovascolari. La sua specialità comprende l'ampliamento delle arterie bloccate ed è stato uno dei primi nel Regno Unito a utilizzare la tecnologia dei palloncini per farlo. Esegue anche una varietà di interventi chirurgici invasivi e non invasivi per alleviare condizioni come palpitazioni, vertigini e una varietà di altre patologie cardiache. Insegna e tiene conferenze a livello nazionale e internazionale, ha scritto per giornali, è apparso in TV e alla radio e serve come testimone esperto in tribunale.

*Tradotto con Google Translator. Preghiamo ci scusi per ogni imperfezione

Vedi il profilo

Valutazione generale del paziente


Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..