Aneurismi aortici

Che cos'è?

Un aneurisma aortico è una dilatazione anormale, progressiva e permanente di una parte dell'aorta, l'arteria più grande del corpo. La dilatazione dell'aorta porta al suo indebolimento nel tempo e, talvolta, alla sua rottura.

Un aneurisma può colpire il tratto addominale (aneurisma dell'aorta addominale) e il torace (aneurisma dell'aorta toracica).

Prognosi

L'aneurisma aortico è una condizione pericolosa per la vita: l'aorta colpita potrebbe improvvisamente rompersi, o potrebbe portare alla formazione di un'embolia, causando di conseguenza un ictus o un infarto .

Quali sono i sintomi?

Un aneurisma generalmente non causa alcun sintomo fino a quando non ha raggiunto una grande dimensione e talvolta non ci sono sintomi prima che si rompa. In questi casi, i sintomi principali sono problemi respiratori e di deglutizione, un cambiamento di tono della voce, dolore alla schiena o al petto e bassa pressione sanguigna.

Come viene diagnosticato?

Se l'aneurisma non è abbastanza grande da rompersi, può essere diagnosticato con un'ecografia addominale (in caso di aneurisma addominale) o con un ecocardiogramma (in caso di aneurisma toracico). In altri casi, potrebbe anche essere necessaria una scansione TC toracoaddominale.

Cosa lo causa?

Le cause principali dell'aneurisma sono:

Il tuo rischio di ottenere un aneurisma aortico aumenta man mano che invecchi, e sei più alto se fumi.

Come può essere prevenuto?

È possibile evitare di ottenere un aneurisma aortico evitando di fumare e mantenendo una pressione sanguigna sana e livelli di colesterolo.

Come viene trattato?

Se l'aneurisma è ancora piccolo, è necessario controllarlo periodicamente, trattarlo con farmaci e assicurarsi di condurre uno stile di vita sano. Se ha già raggiunto una dimensione maggiore, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico aperto (resezione dell'area dilatata e sostituzione con un innesto sintetico) o chirurgia endovascolare (impiantare una protesi metallica).

A quale dottore dovrei parlare?

Se hai un aneurisma aortico, è probabile che tu veda una serie di specialisti, tra cui un cardiochirurgo , un cardiologo , un chirurgo vascolare e un medico specializzato in medicina interna .

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..