Chirurgia laser delle varici

Cos'è il trattamento laser endovenoso (EVLA)?

Il trattamento laser per le vene varicose è una tecnica minimamente invasiva utilizzata in chirurgia estetica per il trattamento delle vene varicose , che sono dilatazioni delle vene del sistema venoso superficiale e profondo situato principalmente negli arti inferiori. Questa è una tecnica di recupero rapido che non richiede il ricovero in ospedale. È meno doloroso della chirurgia convenzionale e il tempo di recupero è più breve. Viene eseguito in anestesia locale e impiega circa 45 minuti.

Perché viene eseguito il trattamento laser endovenoso?

Il trattamento laser per le vene varicose viene eseguito per una delle due ragioni: estetica o clinica. Il trattamento laser può essere eseguito per scopi cosmetici, ma è per lo più fatto per motivi di salute. Questo trattamento aiuta ad eliminare il dolore, gonfiore, lividi e una sensazione di pesantezza alle gambe. Permette al sangue di circolare attraverso le vene sane, ripristinando così il corretto funzionamento del sistema circolatorio.

Cosa comporta il trattamento laser endovenoso?

Il trattamento laser per le vene varicose consiste nell'introdurre un ago nella vena danneggiata e, utilizzando un filo guida, viene inserita una fibra laser attraverso l'ago. Il laser trasferisce il calore alla vena, sigillandolo chiuso, e questo costringe il sangue a circolare attraverso altri vasi più profondi e più sani. Sebbene questo tipo di trattamento di solito abbia risultati molto soddisfacenti, vi è tuttavia un rischio di complicazioni ( tromboflebiti , emorragie di vene varicose o sanguinamento da una vena o ulcere varicose ).

Preparazione per il trattamento laser della vena varicosa:

La preparazione per la chirurgia laser comporta uno studio della tua storia medica e familiare. Il medico farà domande sui sintomi, lo stile di vita e le vene da trattare.

Cura post-trattamento:

Dopo il trattamento, sarai in grado di lasciare la clinica e riprendere le normali attività purché non siano faticose. Si consiglia di indossare le calze per varici dopo la procedura e di fare brevi passeggiate ogni giorno. C'è meno gonfiore postoperatorio e lividi con trattamento laser, in quanto le pareti delle vene varicose sono mirate in modo più preciso, quindi il tessuto circostante non viene danneggiato. Ciò consente un recupero post-trattamento più rapido e confortevole.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..