Perdita di udito

Cos'è la perdita dell'udito?

La perdita dell'udito è una riduzione della sensibilità dell'udito che colpisce una o entrambe le orecchie. Può essere classificato per tipo e grado.

Esistono tre tipi principali di perdita dell'udito:

  1. Ipoacusia neurosensoriale: causata da danni ai nervi dell'orecchio interno. Questo è spesso permanente.
  2. Ipoacusia conduttiva: colpisce l'orecchio esterno o medio, rendendo difficile il passaggio del suono dall'orecchio esterno al timpano e all'orecchio medio. La medicina o la chirurgia possono aiutare a migliorare questo tipo di perdita dell'udito.
  3. Ipoacusia mista: una combinazione di entrambi i precedenti.

I diversi gradi di perdita dell'udito sono i seguenti:

  • Lieve perdita dell'udito: può essere difficile capire il parlato in ambienti rumorosi.
  • Ipoacusia moderata: può essere difficile capire il parlato senza un apparecchio acustico.
  • Ipoacusia grave o profonda : è necessario un apparecchio acustico o un impianto per ascoltare.

I sintomi della perdita dell'udito

Alcuni dei sintomi più comuni sono:

  • Difficoltà a seguire le conversazioni quando due o più persone parlano
  • Difficoltà a differenziare tra suoni acuti
  • Le voci più profonde o più maschili sono ascoltate meglio
  • Sensazione di instabilità o vertigini
  • Sensazione di pressione nell'orecchio

Altri sintomi possono includere:

Quali sono le cause della perdita dell'udito?

Le cause della perdita dell'udito includono:

  • Età. Le persone di età superiore ai 65 anni possono subire perdite uditive.
  • Rumore. L'esposizione prolungata a forti rumori può portare alla perdita dell'udito.
  • Fattori ereditari
  • Infezioni. Virus e batteri possono danneggiare l'orecchio, oltre all'otite infantile non trattata.
  • Otosclerosi . Influisce sulla mobilità delle ossa dell'orecchio medio, riducendo la loro capacità di trasmettere vibrazioni.
  • Agenti ototossici Alcuni farmaci, alcol e tabacco possono danneggiare l'orecchio.

La perdita dell'udito può essere prevenuta?

La prevenzione si basa sull'evitare il più possibile i fattori di rischio. Tuttavia, la prevenzione non è possibile per la perdita dell'udito di origine genetica. In generale, è importante evitare l'esposizione a volumi elevati e utilizzare dispositivi di protezione se si lavora in un ambiente in cui il rumore è la norma.

Qual è il trattamento?

Il trattamento dipende dal grado di perdita dell'udito. Il trattamento convenzionale per la perdita dell'udito lieve o moderata è un apparecchio acustico. In caso di perdita uditiva profonda, può essere impiantato un apparecchio acustico ancorato all'osso; questo dispositivo trasmette il suono attraverso il cranio all'orecchio interessato.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..