Alti trigliceridi

I trigliceridi sono grassi presenti nel sangue. Sono prodotti dal fegato e si trovano negli alimenti che consumiamo. Tutte le calorie non necessarie dopo che mangiamo vengono convertite in trigliceridi e immagazzinate in cellule adipose, per essere poi rilasciate nel sangue e utilizzate come energia. Il nostro corpo ha bisogno di trigliceridi come un modo per immagazzinare energia, ma troppo può essere una cosa negativa per il corpo e può portare all'obesità e alle malattie cardiovascolari.

 

Quali condizioni causano i trigliceridi alti?

 

Alti livelli di trigliceridi non causano sintomi da soli, ma possono portare a condizioni più gravi. Livelli molto alti di trigliceridi possono causare pancreatite , un'infiammazione del pancreas, causare dolori addominali, febbre, nausea e vomito e perdita di appetito. Alti livelli di trigliceridi possono anche essere un significante di colesterolo alto , che può portare a malattie cardiovascolari, che è causata dall'accumulo di depositi di grasso nelle vene e nelle arterie. Altre condizioni che possono essere legate ai trigliceridi alti sono diabete, ipotiroidismo, malattia renale e sindrome metabolica.

 

Segni di alti trigliceridi

 

I segni che potresti avere alti livelli di trigliceridi includono: pressione alta, grasso intorno alla pancia, alti livelli di zucchero nel sangue. I trigliceridi alti possono portare alla sindrome metabolica, una raccolta di disturbi metabolici correlati, che aumentano le possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari, diabete, ictus e avere un infarto.

Circa il 23% degli adulti sono affetti da sindrome metabolica.

 

Come puoi abbassare i livelli di trigliceridi

 

Cambiamenti positivi di salute e stile di vita miglioreranno i livelli dei trigliceridi nel corpo. Limitare la quantità di grassi e zuccheri che consumate, essendo più attivi a bruciare i trigliceridi immagazzinati come grassi per l'energia, limitando l'assunzione di alcol, rimanendo a un peso sano se si riesce a perdere peso. Smettere di fumare può aiutare a ridurre i livelli di trigliceridi, poiché il fumo può causare più facilmente il grasso corporeo.

 

Alimenti che possono aiutare a ridurre i livelli di trigliceridi

 

Consumare cibi più sani come frutta, verdura, cereali integrali, pesce, latticini a basso contenuto di grassi sono tutti pensati per ridurre i livelli di trigliceridi. Ridurrà anche l'assunzione di sale e zuccheri, così come gli integratori di olio di pesce.

Ridurre l'alcol è utile per ridurre i livelli di trigliceridi, come grandi assunzioni di alcol, anche quando il consumo eccessivo di alcol può aumentare i livelli di trigliceridi.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.