Idrocele

Cos'è un idrocele?

Un idrocele è un gonfiore di liquido, che si verifica più comunemente nello scroto tra il sottile strato di tessuto che circonda i testicoli. Questi possono essere comuni nei neonati, ma si verificano anche nei ragazzi e negli uomini più anziani a seguito di lesioni o infiammazione dello scroto. In generale, un idrocele non è doloroso e potrebbe non essere necessario un trattamento, ma è sempre una buona idea visitare un medico.

Prognosi:

Non è una condizione seria, e nei neonati e nei bambini un idrocele di solito andrà via senza trattamento nel tempo. D'altra parte, negli adulti, la chirurgia è di solito richiesta, ma è una procedura semplice con risultati molto buoni. Se il dolore è vissuto a fianco di un idrocele, consultare un medico il prima possibile.

Sintomi di un idrocele:

La caratteristica chiave di un idrocele è un rigonfiamento di liquido vicino ai testicoli. Di solito non c'è dolore sperimentato. Possono verificarsi su entrambi i lati dei testicoli e possono causare disagio agli adulti se il gonfiore aumenta di dimensioni.

Come viene diagnosticato un idrocele?

Un medico dovrebbe prima eseguire un esame fisico completo, controllando lo scroto e l'estensione del gonfiore. Verificheranno anche se il gonfiore è doloroso al tatto. Infine, dovrebbero ricontrollare un'ernia inguinale , che può essere eseguita tramite ultrasuoni . È anche comune illuminare una luce attraverso lo scroto, poiché la transilluminazione indica la presenza di liquidi trasparenti nell'area del testicolo. Le analisi del sangue possono essere fatte per escludere l'infezione.

Quali sono le cause dell'idrocele?

L'idrocele è comune nei neonati. Questo perché durante lo sviluppo di un bambino nell'utero, i testicoli scendono dall'addome attraverso un condotto allo scroto. Se il condotto non è chiuso, provoca l'idroceli, poiché il fluido drena e rimane intrappolato nello scroto, causando gonfiore.

Nei maschi più anziani, l'idroceli può verificarsi a causa di un accumulo di liquidi intorno all'area del testicolo. Ciò potrebbe essere causato da una sovrapproduzione di fluido dal corpo, a causa di lesioni o infezioni.

Gli idroceli possono essere prevenuti?

L'idrocele non può essere prevenuta nei bambini. È importante visitare regolarmente uno specialista se si trova un idrocele dopo la nascita.

Trattamenti per idroceli:

Come accennato prima, gli idroceli di solito scompaiono da soli nei bambini maschi. Se un idrocele non va via da solo negli adulti, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per rimuoverlo. Questo intervento può essere eseguito utilizzando l'anestesia generale o locale. La procedura consiste nel praticare un'incisione nello scroto o nell'addome inferiore per rimuovere l'idrocele. Dopo l'intervento chirurgico, è possibile posizionare un tubo per drenare il fluido e rivestire l'area con una benda per alcuni giorni. Gli idroceli possono riapparire dopo l'intervento chirurgico, motivo per cui è importante seguire il medico un po 'dopo la procedura.

Quale specialista tratta gli idroceli?

Nei bambini, l'idrocele deve essere curata da uno specialista in chirurgia pediatrica e negli adulti da uno specialista in urologia .

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..