Obesità

L'obesità è definita come un accumulo anormale o eccessivo di grasso sul corpo, abbastanza da costituire un rischio per la salute della persona.

Il modo più comune per classificare la quantità di peso sul corpo e ciò che costituisce un equilibrio salutare è l' indice di massa corporea (BMI) , che viene calcolato dividendo il peso in chilogrammi, in base all'altezza, al quadrato. L'NHS classifica l' obesità come avente un indice di massa corporea compreso tra 30 e 39,9, mentre gli ultrasessantenni sono classificati come gravemente obesi, sebbene non sia necessariamente il caso in quanto quelli con una grande quantità di muscoli potrebbero essere classificati come obesi a causa del loro peso, quando potrebbe non essere effettivamente preciso. Un altro modo per misurare il grasso in eccesso è misurare la circonferenza della vita, per gli uomini, l'obesità è generalmente considerata più grande di 94 cm (37 pollici) e 80 cm (21,5 pollici) per le donne.

Che cosa causa l'obesità?

In parole povere, l'obesità è causata dal consumo di più calorie di quelle che vengono bruciate attraverso l'attività fisica. Quando il cibo viene consumato, in particolare quantità eccessive di grassi e zuccheri nella dieta, il corpo lo immagazzina come energia, sotto forma di grasso.


Ci sono alcune condizioni di salute che possono portare a obesità e aumento di peso, come problemi alla tiroide, in particolare l'ipotiroidismo.

Come viene trattata l'obesità?

Il modo migliore per trattare l'obesità è aumentare la quantità di attività fisica che si esegue regolarmente e ridurre la quantità di calorie consumate, oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata.


Ci sono un certo numero di modi in cui puoi farlo, come entrare in un gruppo di perdita di peso per aiutarti a gestire la tua dieta e motivarti a continuare ad attenervisi. Puoi anche iniziare attività come camminare, nuotare o correre. Puoi iniziare esercitandoti per brevi periodi di tempo, prima di accumulare periodi più lunghi. Ci sono un certo numero di procedure chirurgiche disponibili per aiutare ad affrontare la perdita di peso in circostanze più gravi, come banda gastrica , bypass gastrico e diversione biliopancreatica.

Quali problemi può portare l'obesità?

L'obesità può essere dannosa per la salute, portando a problemi in diverse aree del corpo. Può causare affaticamento al cuore, portando a malattia coronarica, pressione alta, colesterolo alto e altre condizioni. È una delle principali cause di diabete di tipo 2, sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e infertilità e può anche avere effetti psichiatrici dannosi come la depressione lungo il lato spesso con uno stigma sociale.


Per vedere uno specialista per aiutare con l'obesità, clicca qui.

L'obesità è una delle malattie più comuni della società moderna, causata da cattive abitudini alimentari che causano un disordine metabolico sotto forma di grasso in eccesso e di conseguenza sovrappeso. Se l'apporto calorico che fornisce il corpo è maggiore di quello richiesto o consumato viene memorizzato come grasso. Inoltre, l'obesità può comportare l'acquisizione di altre malattie, come diabete mellito, ipertensione, colesterolo alto o rischio cardiovascolare. In ogni caso, è richiesto un trattamento dell'obesità su misura per ogni persona in base alla sua età, fisico, storia medica e abitudini quotidiane. Misurando l'indice di massa corporea il grado di obesità del paziente è noto e stabilito che una dieta dimagrante deve essere a basso contenuto calorico, a basso contenuto di grassi, con l'istituzione di un piano di riabilitazione delle abitudini alimentari e dell'esercizio fisico. L'esercizio fisico in tandem fisico è essenziale per la perdita di peso.

L'obesità è una delle malattie più comuni della società moderna, causata da cattive abitudini alimentari che causano un disordine metabolico sotto forma di grasso in eccesso e di conseguenza sovrappeso. Se l'apporto calorico che fornisce il corpo è maggiore di quello richiesto o consumato viene memorizzato come grasso. Inoltre, l'obesità può comportare l'acquisizione di altre malattie, come diabete mellito, ipertensione, colesterolo alto o rischio cardiovascolare. In ogni caso, è richiesto un trattamento dell'obesità su misura per ogni persona in base alla sua età, fisico, storia medica e abitudini quotidiane. Misurando l'indice di massa corporea il grado di obesità del paziente è noto e stabilito che una dieta dimagrante deve essere a basso contenuto calorico, a basso contenuto di grassi, con l'istituzione di un piano di riabilitazione delle abitudini alimentari e dell'esercizio fisico. L'esercizio fisico in tandem fisico è essenziale per la perdita di peso.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..