Tendinite rotulea

Cos'è la tendinite rotulea?

Il tendine rotuleo, che collega la rotula alla tibia, lavora con i muscoli nella parte anteriore della coscia per estendere il ginocchio e consentire il movimento, il salto, la camminata, ecc. La tendinite rotulea (nota anche come ginocchio del saltatore) è quando questo tendine è ferito o sovraccarico.

Questa condizione è più comune negli atleti il ​​cui sport comporta frequenti salti, come il basket e la pallavolo. Tuttavia, i non atleti possono anche sviluppare tendinite rotulea.

Prognosi:

La tendinite rotulea non è solitamente una lesione grave, ma deve essere trattata correttamente in modo che non porti a nient'altro oa problemi a lungo termine.

Sintomi di tendinite rotulea:

Il sintomo principale della tendinite rotulea è il dolore e può verificarsi durante l'attività fisica o dopo un intenso allenamento; potrebbe peggiorare al punto da rendere difficile praticare sport; o può rendere difficili i movimenti quotidiani (come salire le scale). Ci possono essere anche rigidità al ginocchio, dolore durante la piegatura o debolezza alla gamba.

Test medici per tendinite rotulea:

I seguenti test sono solitamente utilizzati per diagnosticare la tendinite rotulea:

  • Scansione MRI : un test che utilizza le onde magnetiche per creare immagini dettagliate dell'area che potrebbe mostrare cambiamenti nel tendine
  • Ultrasuoni: utilizza le onde sonore per creare un'immagine del ginocchio e mostrare le possibili lacrime del tendine.
  • Raggi X : per aiutare a escludere altri problemi ossei legati al dolore al ginocchio.

Che cosa causa la tendinite rotulea?

La tendinite rotulea è solitamente causata da uno stress ripetuto sul tendine rotuleo. Questo provoca lacrime che aumentano nel tempo causando dolore, infiammazione e indebolimento del tendine.

Si può prevenire la tendinite rotulea?

Diversi passi possono essere presi per cercare di prevenire tendinite rotulea, come ad esempio:

  • Rafforza i muscoli con l'esercizio
  • Migliora la tua tecnica quando fai sport
  • Non esercitarsi quando si soffre di dolore

Trattamenti per tendinite rotulea:

Il trattamento di solito inizia con la terapia fisica per allungare e rafforzare i muscoli intorno al ginocchio. Una fascia può anche essere applicata al tendine rotuleo che esercita pressione su di esso e aiuta a distribuire la forza, alleviando il dolore. Anche i farmaci sono prescritti, i corticosteroidi e la chirurgia sono l'ultima opzione.

Quale specialista ti tratta?

Un chirurgo ortopedico avrebbe trattato casi di tendinite rotulea.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..