Rash

Un'eruzione cutanea è un'area arrossata ed eruzione diffusa delle lesioni cutanee, che di solito appare come conseguenza di un'irritazione o di una malattia. Esistono vari tipi che dipendono dal colore, dalla trama e dalla causa.

I tipi più comuni sono:

Dermatite da contatto: si presenta come una reazione cutanea rossa e pruriginosa causata dal contatto diretto con una sostanza o un prodotto (saponi o materiali come lattice o gomma).
Dermatite seborroica: un'eruzione cutanea innocua che colpisce spesso il cuoio capelluto. Provoca aree arrossate, desquamazione e forfora. Questa condizione è generalmente causata dallo stress o dall'uso di lozioni o saponi che contengono alcol.


Prognosi
La prognosi dipende dal tipo e dalla causa dell'eruzione cutanea. A volte, un'eruzione cutanea può essere contagiosa, quindi è necessario prestare particolare attenzione a non passare ad altre aree del corpo o ad altre persone.

Sintomi
Il sintomo principale di un'eruzione cutanea è il prurito accompagnato da lividi rossastri. Questa eruzione cutanea può essere localizzata in una parte specifica del corpo o in tutta la pelle e fa sì che la pelle diventi calda, secca, infiammata o addirittura causi vesciche.

Diagnosi
Esistono semplici test per diagnosticare un'eruzione cutanea e cosa lo sta causando:

esame fisico
esame del sangue
test allergologico
biopsia cutanea

Le cause
Le cause possono essere varie. Alcune delle cause più comuni includono:

abbigliamento come lattice o prodotti in gomma
prodotti cosmetici compresi saponi e detergenti
reazioni allergiche


Molte malattie possono causare eruzioni cutanee e queste eruzioni possono condividere un aspetto molto simile. Alcune di queste malattie includono la varicella o il morbillo, il virus dell'herpes zoster, la psoriasi e l'eczema, le punture di insetti o le reazioni a determinati farmaci.

Prevenzione
La prevenzione ha lo scopo di evitare sostanze che possono irritare la pelle. Ci sono anche alcuni suggerimenti di base per la cura della pelle che puoi seguire per aiutare a prevenire la comparsa di un'eruzione cutanea.

evitare di sfregare la pelle con forza
utilizzare saponi speciali progettati per pelli sensibili
usare acqua calda per pulire le aree che potrebbero essere maggiormente colpite
evitare l'uso di prodotti detergenti chimici forti
seguire la corretta igiene personale


trattamenti
Il trattamento per le eruzioni cutanee dipende dalla causa e può variare dalle creme al cortisone ai farmaci per via orale. Quindi è necessario identificare tutti i sintomi e i possibili fattori scatenanti per ridurre l'irritazione e trattarla efficacemente.

Quale specialista lo tratta?
Il tipo di specialista che diagnostica e cura le eruzioni cutanee è un dermatologo.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..