SIBO

Cos'è la crescita eccessiva batterica intestinale (SIBO)?
La crescita eccessiva batterica dell'intestino tenue (SIBO) è una condizione che colpisce l'intestino tenue a causa di batteri che normalmente crescono nell'intestino (microbioma) diventando sbilanciati e si sviluppano nell'intestino tenue. Si suppone che la maggior parte dei batteri intestinali si trovi nell'intestino crasso e nel colon, dove aiutano a scomporre il cibo, assorbire le vitamine ed eliminare gli sprechi. Se questi batteri "sani" iniziano a colonizzare nell'intestino tenue, si verifica SIBO. Ciò può portare a sintomi come gonfiore, flatulenza e dolore addominale.

Quali sono i sintomi di SIBO?
I sintomi di SIBO includono: Dolore addominale dopo aver mangiato Gonfiore e gas Diarrea Stipsi Sentirsi regolarmente pieno Indigestione Diagnosi della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) o della malattia infiammatoria intestinale (IBD) Rosacea ed eruzioni cutanee

Quali sono le cause di SIBO?
Il movimento anormalmente lento del sistema digestivo è un fattore che causa SIBO. Oltre a bassi livelli di acido gastrico, anomalie fisiche dell'intestino tenue e sistema immunitario indebolito. Anche le persone con patologie come la malattia di Crohn, la celiachia, l'HIV, il diabete, l'IBS e la fibromialgia sono a rischio di sviluppare SIBO. Altri fattori di rischio possono includere la vecchiaia, la donna, un precedente intervento chirurgico all'intestino, l'abuso di antibiotici e il consumo di alcolici.

Come viene diagnosticata la SIBO?
SIBO può essere difficile da diagnosticare perché causa una vasta gamma di sintomi. Un gastroenterologo chiederà i tuoi sintomi e farà una visita medica sondando l'addome per verificare gonfiore e flatulenza. È necessario un test del respiro per misurare la concentrazione di idrogeno e metano nel respiro, che informa il medico della gravità e della posizione del SIBO nell'intestino. Se questi risultati non sono chiari, potrebbe essere necessario un esame del sangue e / o delle urine per analisi di laboratorio.

Come viene trattata SIBO?
SIBO è trattato con terapia antibiotica e cambiamenti nella dieta. Si consiglia di seguire una dieta a basso contenuto di FODMAP, che limita l'assunzione di carboidrati in alimenti come grano, legumi, latte, yogurt, frutta, miele e qualsiasi cosa contenga zuccheri aggiunti. Gli antibiotici possono aiutare a stabilizzare i batteri intestinali riducendo il numero di batteri intestinali. Dovrebbero essere trattate anche eventuali condizioni mediche preesistenti, come la celiachia o il diabete. SIBO di solito si verifica a seguito di queste condizioni sottostanti.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..