Apnea del sonno

L'apnea del sonno è l'interruzione della respirazione che si verifica dopo un periodo di addormentamento, preceduto da un periodo di rumorosità per almeno 10 secondi. Se questo processo viene ripetuto 5 volte per ogni ora di sonno si chiama Sindrome da Apnea Obstrettiva del Dormire. L'ostruzione della respirazione causa una diminuzione dei livelli di ossigeno nel corpo che rende difficile per la persona avere un sonno riposante e provoca stanchezza la mattina successiva. Inoltre, la persistenza di questa mancanza di ossigeno potrebbe portare ad una ipertensione polmonare e un futuro fallimento cardiaco a destra o alla miocardite, quindi è importante rilevarlo in anticipo e eseguire test pertinenti per una diagnosi sicura. Viene condotto uno studio sul sonno per stabilire un trattamento che include il cambiamento di alcune abitudini di vita (dieta, astensione da alcol, cambiamenti posturali) e la prescrizione di una macchina CPAP che genera la pressione dell'aria attraverso una maschera nasale. Questo arresta l'ostruzione respiratoria, impedendo il russamento e favorendo il sonno riposante. In alcuni casi, può essere richiesto un intervento chirurgico in caso di cicatrici delle vie aeree o quando la maschera non è efficace.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..