Colicos

Cos'è la colica?
La colica è spesso associata ai bambini, ma può verificarsi anche negli adulti.

Colica infantile: si verifica in alcuni bambini durante i loro primi mesi. Si riferisce a quando un bambino piange senza causa evidente e il pianto dura per più di 3 ore al giorno, 3 giorni a settimana per almeno 1 settimana.

Ci possono essere diversi tipi di coliche adulte, come colica biliare, colica renale e colica intestinale. La colica si riferisce al dolore, solitamente associato all'intestino e al sistema urinario. Il dolore colico può verificarsi una volta o si ripresenta per settimane, mesi o anni dopo il dolore iniziale.

Colica biliare: è prodotta dalla distensione della cistifellea, solitamente da un calcoli biliari.
Colica renale: dolore improvviso e intenso causato da calcoli renali o urinari.
Colica intestinale: crampi nell'intestino, causati da un blocco nell'intestino tenue o piccolo.
Quali sono i sintomi della colica?
I sintomi nei bambini con coliche includono:

Piangere senza motivo apparente per lunghi periodi di tempo
Un addome disteso
Passaggio di gas
Sintomi della colica biliare: la colica biliare è spesso causata da calcoli biliari, che bloccano i dotti biliari tra la cistifellea e il fegato, causando infiammazione, dolore sotto lo sterno destro e nell'addome.

Sintomi della colica renale: dolore improvviso e intenso, causato da calcoli renali o urinari e di solito si trova su un lato, dove si trovano i calcoli renali. Altri sintomi potrebbero includere; nausea, dolore durante la minzione e il vomito.

Sintomi della colica intestinale: crampi intestinali, causati da un blocco nell'intestino tenue o crasso, che provoca vomito, nausea, diarrea, perdita di appetito e gonfiore.

Che cosa causa la colica?
La causa esatta della colica infantile non è nota. Tuttavia, alcune possibili cause possono essere che il bambino ha intrappolato il gas, è di umore pignolo e sta vivendo spasmi muscolari mentre il loro sistema digestivo cresce o sono ipersensibili agli stimoli ambientali, facendoli diventare angosciati.

La causa della colica biliare negli adulti è principalmente causata da calcoli biliari. Queste pietre biliari bloccano i dotti biliari provocando dolore e infiammazione.

Nel caso della colica renale, la causa principale è l'accumulo di sali nelle urine (calcoli renali). La colica intestinale è causata da blocchi nell'intestino tenue o piccolo. I blocchi possono essere il risultato di una malattia infiammatoria intestinale come Crohn o IBS.

La colica può essere prevenuta?
Ci sono diverse misure che possono essere adottate per prevenire le coliche. Per prevenire coliche infantili, si consiglia di tenere il bambino in posizione verticale dopo aver mangiato, picchiettando sul retro per eliminare qualsiasi gas.

La colica biliare è solitamente correlata a calcoli biliari, quindi il controllo dei fattori di rischio per calcoli biliari può aiutare, come controllare il peso e seguire una dieta a basso contenuto di grassi può aiutare a prevenire.

Per evitare coliche renali, si raccomanda di bere molti liquidi e ridurre l'assunzione di sale. Si consiglia di bere 8 t 10 bicchieri d'acqua al giorno e di ridurre le bevande analcoliche che contengono acido fosforico.

Nei casi in cui il paziente soffre di coliche intestinali, qualsiasi condizione sottostante che contribuisce ai crampi e agli spasmi muscolari dolorosi dovrebbe essere adeguatamente trattata, ad esempio l'IBS.

Qual è il trattamento per coliche?
Un certo numero di cose può essere fatto per trattare coliche infantili. Mantieni il bambino in posizione eretta durante l'allattamento, in modo che il bambino ingerisca meno aria e ricorda di toccare il bambino sulla schiena per aiutarlo a rompere qualsiasi gas che potrebbe rimanere intrappolato dopo l'alimentazione. Calmare i sensi del tuo bambino può anche aiutarli a smettere di piangere. Oscillare il bambino, tenerli in una morbida coperta e massaggiare delicatamente la schiena può aiutare a calmarli e calmarli.

La terapia del dolore può essere prescritta per la colica biliare all'inizio e per una dieta priva di grassi. Se la cistifellea diventa gravemente dolorosa e infiammata, verrà consigliato un intervento chirurgico per rimuovere la cistifellea. La chirurgia può essere eseguita con un laparoscopio e il paziente può tornare a casa lo stesso giorno.

Per alleviare la colica renale causata da calcoli renali, la litotripsia da onde d'urto (le onde d'urto colpiscono e rompono le pietre, in modo che possano passare nelle urine) o un'ureteroscopia (un raggio illuminato è posto nell'uretra e la vescica per rimuovere la pietra) può essere usato.

Per indagare sulle coliche intestinali, lo specialista esaminerà la storia familiare, la storia clinica del paziente e potrà eseguire radiografie, ultrasuoni e scansioni TC per vedere se c'è un blocco nell'intestino. Se viene trovato un blocco, verrà trattato di conseguenza.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..