Discectomia lombare

Discectomia lombare è un intervento chirurgico che viene eseguita quando il paziente ha un ernia del disco in una delle sua spina dorsale. Cioè, quando il tampone per aiutare separare le vertebre (ossa della colonna vertebrale) è emerso, totalmente o parzialmente, dal suo posto. Questo provoca il mal di schiena che si diffonde alle gambe e provoca grave debolezza muscolare. La procedura chirurgica può rimuovere parte o tutto questo pad per terminare il dolore. Per effettuato l'intervento chirurgico (che dura circa due ore) l'ospedalizzazione e l'anestesia spinale o generale è richiesto. Lo specialista fa un taglio nella parte posteriore e attraverso un microscopio, individuare dischi danneggiati; una volta rimosso, suturare la ferita con punti o graffette.

Questo sito Web utilizza cookie propri e di terzi per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle pubblicità relative alle sue preferenze, nonché per analizzare le sue abitudini di navigazione..