Dolore toracico

Qual è il dolore al petto?

Il dolore al petto è un dolore nella parte anteriore del torace, che si trova tra il collo e la parte superiore dell'addome, che può essere un sintomo di varie patologie cardiache, respiratorie, infettive, nervose e lesioni osteoarticolari o muscolari. A volte, il dolore al petto può diffondersi al collo, all'addome o alla schiena.

È un dolore molto comune e può causare intensità diverse a seconda della sua causa o origine.

Prognosi della malattia

Il dolore toracico può essere dovuto, nei casi più gravi, a condizioni mediche gravi e urgenti come infarto o insufficienza cardiaca , che sono condizioni potenzialmente letali.

Nonostante la sensazione di forte dolore al petto, il più delle volte le cause non sono pericolose. Ma poiché ci sono molte possibili cause di dolore toracico, è essenziale visitare rapidamente un cardiologo o un pneumologo, per ricevere un trattamento immediato se necessario.

Sintomi del dolore al petto

I sintomi più comuni di dolore al petto sono un dolore lancinante e sensazione di compressione, anche se di solito variano a seconda degli organi o dei tessuti interessati:

  • dolore toracico coronarico: quando le cause sono correlate al cuore, il dolore di solito comporta una sensazione di pesantezza e si diffonde al braccio e al collo sinistro. Questo tipo di dolore può causare anche altri sintomi come nausea e vomito, sudorazione e mancanza di respiro.
  • dolore al petto pleuropolmonare: il dolore toracico causato da problemi polmonari o respiratori è localizzato verso i lati del torace e si intensifica durante la respirazione o la tosse.
  • dolore toracico pericarditico: dolore lancinante e sensazione opprimente, al centro del petto, che aumenta durante la respirazione.
  • dolore toracico gastrointestinale o esofageo: questo tipo di dolore toracico è solitamente causato da un'ernia iatale o problemi esofagei ed è un forte dolore nella zona dello sterno, che può raggiungere la gola.
  • dolore toracico osteomuscolare : un dolore causato da lesioni, fratture o strappi muscolari localizzati nella zona interessata e aumenta con il movimento del torso.
  • dolore toracico neuritico: questo dolore è spesso causato dal virus della varicella zoster e provoca un dolore bruciante, di solito colpisce un lato del torace.
  • dolore toracico di origine nervosa o psicologica: caratterizzato da un dolore acuto, come spilli al centro del petto.

Test medici per il dolore al petto

A causa delle molteplici cause che possono causare dolore al petto, a volte è una sfida per lo specialista stabilire una diagnosi. Per questo motivo, la storia clinica del paziente sarà essenziale, per essere in grado di comprendere i loro sintomi, le precedenti malattie e le cartelle cliniche familiari.

Una volta analizzata la storia medica del paziente e se non vi è una chiara causa traumatica, sarà necessaria una radiografia del torace e un elettrocardiogramma per escludere altre gravi malattie che potrebbero portare a rischi come un infarto.

A seconda dei risultati di questi test, potrebbero essere necessarie ulteriori indagini, come una TC coronarica , una scintigrafia polmonare, un monitor Holter o uno studio digestivo .

Quali sono le cause del dolore al petto?

Esistono molteplici cause di dolore toracico, a seconda degli organi interessati:

Il dolore toracico può essere prevenuto?

Il dolore al torace può essere prevenuto se viene trattata la causa sottostante. Questo è il motivo per cui è importante visitare un medico specialista - fare la diagnosi corretta del problema è il primo passo verso un trattamento efficace e una prevenzione futura.

Trattamenti per il dolore al petto

Il trattamento per il dolore al petto dipende dalla causa originale:

  • In caso di angina, possono essere prescritti vasodilatatori o può essere eseguita un'angioplastica per allargare i vasi sanguigni
  • La polmonite viene generalmente trattata con antibiotici
  • I problemi digestivi possono a volte essere trattati con antiacidi
  • Alcuni problemi cardiovascolari possono richiedere un intervento chirurgico più invasivo

Quale specialista tratta il dolore al petto?

Poiché il dolore toracico è suscettibile di diverse cause, il trattamento del dolore toracico può essere gestito da un numero di specialisti, come un cardiologo, un pneumologo, un gastroenterologo o uno psicologo.

In un primo momento, quando l'insorgenza di sintomi che causano dolore non sono noti, è meglio visitare il medico di famiglia, che studierà la vostra storia medica e i sintomi quindi vi rimando allo specialista giusto per trattare il vostro caso particolare.

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per raccogliere informazioni al fine di migliorare i nostri servizi, per mostrarle la pubblicità relativa alle sue preferenze, nonché analizzare le sue abitudini di navigazione. L'utente ha la possibilità di configurare le proprie preferenze QUI.